Aggiornamento RLS per aziende oltre a 50 dipendenti

 

AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA PER AZIENDE OLTRE 50 DIPENDENTI

 

assolve gli obblighi indicati nel D.lgs 81/08, T.U. Sicurezza e D.lgs 106/09 e s.m.i. e l’ultimo accordo Stato Regioni per l’aggiornamento annuale del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza che opera all’interno delle aziende con OLTRE 50 lavoratori. NORMATIVA
Il lavoratore eletto, successivamente alla formazione della durata minima di 32, dovrà frequentare annualmente un corso di formazione. La durata di tale
aggiornamento non potrà essere inferiore a 8 ore annue per le imprese che
occupano oltre 50 lavoratori
PERIODICITA’
8 ORE DURATA
  • · Il sistema legislativo: esame delle novità normative di riferimento: La gerarchia delle fonti giuridiche.  Le direttive europee. L’evoluzione della normativa sulla sicurezza e igiene del lavoro. Il d.lgs. 81/08: l’organizzazione della prevenzione in azienda, i rischi considerati e le misure preventive esaminati in modo associato alla normativa vigente collegata. Le norme tecniche UNI, CEI e la loro validità.
  • · I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/08 e s.m.i.: i compiti, gli obblighi le responsabilità civili e penali: − Il Datore di Lavoro, i Dirigenti e i Preposti. Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP. Gli Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso. I Lavoratori. Il Medico Competente. I Progettisti, i Fabbricanti, i Fornitori e gli Installatori. I Lavoratori autonomi. Le omologazioni, le verifiche periodiche. Informazione, assistenza e consulenza.
  • · Il sistema legislativo e giuslavoristico: Fonti normative del diritto. Contratto di lavoro. Regole generali e specifiche in riferimento ai diritti e ai doveri dei lavoratori. Statuto dei lavoratori e normativa sulle assicurazioni obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali. I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/08: i compiti, gli obblighi le responsabilità civili e penali. Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante Territoriale dei Lavoratori per la Sicurezza (RLST). La legislazione relativa a particolari categorie di lavoro: lavoro minorile, lavoratrici madri, lavoro notturno, lavori atipici, etc.

    · Il Sistema Pubblico della prevenzione: Organismi paritetici, accordi  di categoria e contrattazione nazionale e di secondo livello.

  • · Novità e aggiornamenti nel Documento di Valutazione dei Rischi: Contenuti e specificità: metodologia della valutazione e criteri utilizzati. Individuazione e quantificazione dei rischi, misure di prevenzione adottate e da adottare. Priorità e tempistica degli interventi di miglioramento. Definizione di un sistema per il controllo dell’efficienza e dell’efficacia nel tempo delle misure.

    TEST FINALE DI COMPRENSIONE

 

CONTENUTI
L’ Attestato di partecipazione sarà rilasciato in conformità a quanto previsto dal  testo unico in materia di Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, sulla base dell’ esito positivo  della verifica dell’apprendimento e della frequenza di almeno il 90% del monte ore previsto ATTESTATO
Il corso è rivolto acoloro che sono stati eletti rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendale all’interno di imprese che occupano oltre 50 lavoratori DESTINATARI

 

rls

468 ad

Live Chat

The Live Chat is available only for registered users
Log In Register